18 Rue Rémy Dumoncel, 75014 Paris

+33 (0)1 40 47 92 88
{Testimonianza} Olga C., medico rumeno specialista in medicina del lavoro

{Testimonianza} Olga C., medico rumeno specialista in medicina del lavoro

Olga C., un medicospecialista rumena in medicina del lavoro, ha lavorato in Francia per un anno in un ospedale nel Midi-Pirenei. È stata così gentile da darci la sua opinione sulla medicina del lavoro in francia .

Come ha funzionato la tua integrazione nell’ospedale?

Sono stato accolto molto bene dalla direzione delle risorse umane e dai dipendenti dell’ospedale che considerano il medico del lavoro come il risolutore di tutti i loro problemi. Ero anche aiutata dalla direzione risorse umane che  ha fatto un’offerta di lavoro anche a mio marito.

Ci sono differenze nella pratica tra quelli nel suo Paese e in Francia?

Come dottore in medicina del lavoro, penso che dobbiamo essere preparati soprattutto a risolvere problemi psicologici (parliamo molto di stress, molestie, ustioni) e problemi ergonomici. In Romania, non c’è molta enfasi su questi problemi.

Quante ore lavora al giorno?

Il più delle volte 8 ore ma sono stato anche chiamato da casa per un problema psicologico e ho dovuto lavorare qualche ora in più, ma è piuttosto raro. Inoltre, sono fortunata e posso recuperare queste ore extra.

Cosa fa durante il tuo tempo libero? Ricerca per documentarti?

Come in Romania, il tempo libero è per la documentazione, per aggiornare con tutto ciò che è nuovo, con tutte le modifiche che hanno avuto luogo. La differenza è che qui ci sono molti corsi di formazione a pagamento, considerati come ore di lavoro.

Come si comportano i pazienti francesi con i medici rumeni?

Non ho pazienti, sono responsabile dei dipendenti dell’ospedale. Finora, non ho avuto problemi con loro. Dico anche che anche in Romania non ho avuto preoccupazioni con nessuno dei dipendenti che ho supervisionato.