18 Rue Rémy Dumoncel, 75014 Paris

+33 (0)1 40 47 92 88
Riconversione professionale: come diventare infermiere in Francia

Riconversione professionale: come diventare infermiere in Francia

Molte persone pensano che la riqualificazione professionale nel ruolo d’infermiere sia impossibile. Tuttavia, l’età o l’esperienza non rappresentano degli ostacoli per il processo di selezione, tutto sta nel vedere se la motivazione è reale. Inoltre una grande importanza rivestono le tue aspettative e capacità di adattarsi a situazioni inaspettate.

Costa vi aspettate da questo posto? ?

ambulance pour désert médical

È importante capire che il lavoro infermieristico , a causa dei suoi orari imprevedibili, è difficile da esercitare a tempo parziale, questo non ti permette di avere un doppio impiego. Riconversione significa investire te stesso completamente proprio perché la tua presenza è spesso essenziale.
Gli infermieri dividono le camere in cui dormono i pazienti per poterli seguire adeguatamente. Infatti il contatto con le stesse persone consente un migliore follow-up della cartella medica. Il lavoro dell’infermiere é fondamentale proprio perché é alla base delle cure mediche: prelievo di sangue, controllo della febbre, distribuzione di farmaci, accoglienza e preparazione dei nuovi pazienti all’interno delle camere, etc. La chiave è di supportare il medico, consentedogli di guadagnare tempo per cio’ che concerne le misure standard.
La tua responsabilità è legata fortemente al follow-up ovvero all’osservazione delle evoluzioni dei trattamenti applicati. Questa posizione non deve essere presa alla leggera, poiché la tua presenza e attenzione è essenziale per il processo di guarigione dei pazienti. Non dimenticare che il tuo ruolo ha molteplici responsabilità.
Devi essere dotato di diverse qualità come l’ascolto, l’autonomia e il senso di priorità nelle emergenze. Gli orari spesso non sono leggeri e possono avere un impatto sulla tua vita familiare. Per questo, la professione di infermiera rappresenta una vera e propria missione, richiedendo impegno e dedizione che possono durare nel tempo solo se frutto di una reale motivazione. Se ti senti pronto ad intraprendere una scelta del genere, allora la tua riconversione professionale é possibile e nulla potrà ostacolarti!

Come si diventa infermieri in Francia?

Sono necessari tre anni d’investimento in formazione, di cui: quasi 2100 ore di corsi teorici (35h settimanali) su 6 semestri successivi. Il vantaggio è che la teoria rappresenta solo un aspetto di questa formazione. In parallelo sarete in alternanza o stage, seguiti da infermieri professionisti. Questa formazione (50% di studio e 50% di stage), richiede una presenza fisica regolare. Inoltre la tua partecipazione può essere un criterio di selezione per gli anni successivi oltre a costituire un elemento obbligatorio per ottenere il titolo di laurea. Se lo studente ha meno di 26 anni, può realizzare la propria formazione pratica sotto forma di apprendistato. Alla fine dei tranni potrai ottenere il diploma di laurea triennale in infermieristica.

Dopo la formazione

Come trovare il tuo lavoro futuro? Sappi che le opportunità sono molto diversificate, sta a te scegliere quella che ti é più confacente. Puoi scegliere di lavorare nel pubblico, privato, a tempo pieno, part-time o con contratto interinale. Ti suggeriamo di non dimenticare le case di riposo che hanno sempre bisogno di personale! Il seguente articolo ti consente di accedere ai nostri annunci medici in tutta la Francia per offrirti una serie di possibilità che potrebbero fare al caso tuo!
Inoltre se ti trovi in una situazione di colloquio di lavoro, non esitare a porre le seguenti domande:
• Salario: Fate riconoscere i vostri titoli ed esperienze al fine di trovare lo stipendio che più si adegua alle vostre aspettative e competenze.
• Ambiente di lavoro: La distanza dal luogo in cui abitate, il numero di pazienti e di responsabilità che dovrete assumere, l’intesa con la propria équipe sono dei fattori importanti da considerare.
• Ore di lavoro: Il tempo dedicato al lavoro é importante ma anche quello personale, assicurati di stabilire in modo chiaro con il tuo datore di lavoro gli orari di esercizio della tua attività in modo da poter avere il giusto equilibrio tra vita privata e vita lavorativa.
• Il tipo di servizio: Ha senso avere preferenze, tra un reparto pediatrico o geriatrico, poiché non non si tratterà di utilizzare le stesse terapie. Sta a te valutare le prospettive di evoluzione e le tue aspettative per il futuro.

La posizione dell’infermiere si basa sulla dedizione agli altri e sulla capacità di rimanere reattivi e dinamici in qualsiasi momento. Il tuo coinvolgimento personale è il faro che dovrebbe guidarti durante gli studi. Molto spesso sul posto di lavoro, è fondamentale creare momenti importanti di condivisione, una condivisione a 360 gradi sia con il proprio team che con gli stessi pazienti di cui si è responsabili.
Ad ogni modo se vuoi saperne di più sul ruolo dell’infermiere in Francia o semplicemente essere aiutato nella ricerca di un impiego come infermiere, non esitare a contattare l’équipe P&P Conseil.
I nostri consiglieri multilingue saranno a tua disposizione e in maniera del tutto gratuita!